Gli Ex del Liceo Salvemini

M.Grazioli e V. Magliaro – tra i 100 personaggi più influenti in Italia – incontrano gli studenti del Salvemini

Martedi 30 aprile a Piano di Sorrento i giovani imprenditori Michele Grazioli e Valentino Magliaro nominati dalla rivista americana Forbes tra i 100 personaggi più influenti d’Italia incontreranno gli studenti del Liceo Scientifico Gaetano Salvemini di Sorrento

Dalle 9 e 30 al Teatro delle Rose i due startupper under 30 discuteranno dei nuovi sviluppi dell’intelligenza artificiale nella vita quotidiana dell’essere umano del presente e del futuro

L’iniziativa promossa dall’Associazione “Gli Ex del Liceo Salvemini” in collaborazione con la rappresentanza studentesca rientra nel programma ufficiale degli eventi di avvicinamento del Salvemini 2020 in occasione del 50esimo anniversario dalla fondazione dell’Istituto 

Saranno Michele Grazioli e Valentino Magliaro, nominati dalla prestigiosa rivista statunitense di economia e finanza Forbes tra i 100 giovani under 30 più influenti d’Italia, a partecipare come ospiti d’eccezione ad un incontro con gli studenti del Liceo Scientifico Statale Gaetano Salvemini di Sorrento in programma martedi 30 aprile dalle 9 e 30 a Piano di Sorrento al Teatro delle Rose.

I due imprenditori e innovatori digitali si confronteranno sui temi dell’intelligenza artificiale, i suoi nuovi sviluppi e l’impatto attuale e futuro sulle relazioni interpersonali e lavorative nella vita quotidiana dell’uomo.

Michele Grazioli, 23 anni, è uno dei massimi esperti di intelligenza artificiale in Italia. Amministratore delegato di una società fondata all’età di 16 anni che oggi conta centinaia di dipendenti e collaboratori in tutto il mondo. Ha svolto gli studi tra l’Università Luigi Bocconi e il Massachussets Institute of Technology. È stato nominato a capo della nuova divisione di intelligenza artificiale della società quotata in borsa Alkemy Digital.

Valentino Magliaro, 27 anni, è il fondatore di Humans To Humans, società di corporate activism che propone alle imprese progetti per la sostenibilità, con al centro la persona e il benessere del pianeta. È stato uno dei due italiani invitati a Chicago da Barack Obama per il summit internazionale degli innovatori civici. In passato è stato inoltre project manager di Expo 2015 e promotore di importanti progetti in ambito scolastico.

L’iniziativa, promossa dall’Associazione Gli Ex del Liceo Salvemini, l’organizzazione al servizio del territorio nata nel 2017 per unire e rappresentare tutti i diplomati all’istituto sorrentino, con la collaborazione della rappresentanza studentesca, rientra nel programma ufficiale degli eventi di avvicinamento al Salvemini 2020, le celebrazioni in occasione del cinquantesimo anniversario dalla fondazione dell’Istituzione Scolastica diretta da Patrizia Fiorentino.

“Michele e Valentino – dichiara il Vice Presidente dell’Associazione Tommaso Vitiello – sono ragazzi italiani eccellenti e di successo nel mondo. Ho avuto il piacere di conoscerli e sono felice abbiano accettato il nostro invito a questo incontro su temi di strettissima attualità e interesse soprattutto per i giovanissimi di oggi.
Portarli in Penisola Sorrentina è una grande occasione per le studentesse e gli studenti del Liceo Salvemini. Sono certo che l’ascolto delle loro esperienze rappresenterà uno stimolo positivo per il nostro tessuto sociale”.

“Siamo onorati – concludono i quattro Rappresentanti d’Istituto – di integrare attività di questo livello all’interno dei nostri momenti di ritrovo studentesco. Questi incontri motivazionali ispirano tutti noi studenti del Salvemini e ci aiutano a comprendere meglio il mondo di oggi e di domani”.

La campagna di adesione all’Associazione è costantemente aperta durante tutto l’arco dell’anno, ulteriori informazioni sono reperibili all’indirizzo: www.salvemini2020.it/gli-ex o scrivendo all’email: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *